San Diego, G26: Torrey Pines Golf Course

Ieri ho fatto una piccola follia per poter vivere una autentica esperienza americana. Mi sono svegliato alle 4.40, sono passato a prendere Paola e alle 5.30 mi sono presentato al Torrey Pines Golf Course che non era ancora l’alba.

Torrey Pines e’ un golf club mitico, come St.Andrews. Giocare li’ e’ come fare una partita nel campo centrale di Roland Garros, e’ come giocare al Camp Nou. Senza contare che non piu’ di qualche settimana fa hanno giocato gli U.S. Open…! Quindi Roland Garros qualche giorno dopo la finale o il Camp Nou dopo la finale di Champions League….

Io che (tutto storto) cerco di colpire la pallina in un Par 3 a picco sul mare.

La caratteristica che lo distingue sono sicuramente se sue buce a picco sul mare, gliinnumerevoli bunker disseminati nelle landing zone e la quasi totale assenza di acqua sul percorso (a parte una fontana alla 18esima buca). Altro elemento e’ il vento che spira su dal mare e dalla scogliera, agitato e incostante, rendendo difficile il calcolo della traiettoria.

Non mi ricordo piu' quale buca e'...

Una autentica esperienza americana.
Il problema che la politica del campo (che e’ pubblico) prevede che il primo che arriva (e appoggia la sacca sulla rastrelliera) gioca per primo, per cui e’ necessario presentarsi quando ancora la luce per giocare non c’e’.

Ecco il link alle foto:
http://picasaweb.google.com/spiff1281/TorreyPinesGolf

Visualizzazione ingrandita della mappa

Questa voce รจ stata pubblicata in Diario del giorno, Foto, San Diego, Viaggi. Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento