Guida alla Cina

Quando Andrea e Ilias sono venuti in Cina ho scritto loro la seguiente email riportata in calce. Siccome so che molti affrontano il viaggio senza essere realmente preparati, ho deciso di condividere queste informazioni.

Considerate che loro hanno volato su Hong Kong, dove hanno fatto il visto, per poi andare a Shanghai due giorni dopo.

Spero vi sia utile.

Il giorno 19/giu/05, alle ore 22:41, Ilias Bartolini ha scritto:

Allora come ti avevo gi? scritto, arriviamo all’aereoporto di Hong Kong alle 11.45 del 25/06 poi resteremo ad Hong Kong fino a quando non sar? pronto il visto, quindi immagino tutto il weekend fino al 28-29 direzione Shanghai.

PRIMA DI PARTIRE

Prima di partire e’ bene che chiamiate l’hotel.
L’albergo e’ il Dadol Hotel. Si trova in Kimberly Road all’incrocio con Natan Road. All’incrocio esatto c’e’ il Miramare Hotel, a fianco c’e’ un negozio che vende macchine fotografiche e in quell’entrata c’e’ l’hotel. E’ modesto, pulito e da anche le camere a ore. Le ragazze che lavorano negli altri alberghi vanno a dormire la’, ma non e’ un bordello. Se arrivate dopo le 12 costa 350 HK$, prima delle 12 (quindi per i giorni successivi) 450 HK$, a stanza, non a persona.
(10HK$ ~= 1 euro) La bazza e’ che il check out lo puoi fare anche alle 16 se glielo chiedi. E’ molto alla buona la signora.

Quando chiamate considerate che HK e’ +6 ore. Dite che siete amici miei. Questo fatelo subito perche’ non hanno molte stanze. (solo 41 stanze)

DADOL HOTEL
Address: Flat AH, Block B, 1/F, Champagne Court, 16 Kimberley Road,
Tsimshatsui, Kowloon.
Tel: 0085223698882

ARRIVATI A HK

Il 25 Giugno e’ sabato. L’agenzia chiude alle 12, sicuramente non ce
la fate. A questo punto conviene che ci andiate lunedi’ mattina.

Quando atterrerete dovrete prendere il treno che vi porta fino a Kowloon (45 HK$?), poi uscite dalla stazione e prendete il taxi che vi porta in albergo.
Se dite al tassista “Kimberly Road” non vi sbagliate, e’ molto vicino. A HK le strade sono in inglese. God bless the Queen!

Hong Kong e’ piccola e dopo 2 giorni l’avete vista tutta. A questo punto sta a voi se volete partire lunedi’ sera, e nel caso potrei venirvi a prendere, oppure martedi’ pomeriggio con piu’ calma, ma di giorno lavoro.
HK e’ divisa principalmente in HK Island e Kowloon, la penisola.
L’Hotel, la stazione di Kowloon e l’agenzia sono (a Kowloon) a 10 minuti di distanza l’uno dall’altro. La zona di Kowloon si chiama Tsim Sha Tsui.

Per raggiungere l’agenzia dovete uscire dall’albergo, girare a destra, prendere la prima via a destra, arrivare in fondo, utilizzare un cavalcavia per attraversare la strada e il parchetto. E’ li’ piu’ avanti. Vedi la mappa.

Se vi presentate Lunedi’ mattina in agenzia per il visto entro tra le 8:30 e le 9 potete ritirarlo alle 14:30 con la spesa di 250 HK$ (25 euro), e’ la possibilita’ piu’ veloce. Potrete poi prendere l’aereo della sera per venire a Shanghai.
Allego l’immagine che indica le tempistiche per il rilascio del visto, oltre al link del sito. I $ sono HK$.

L’agenzia si trova al 5to piano, mi sembra. All’entrata c’e’ la Panda Travels o simile e l’ufficio dei visti si trova a fianco. Alla Panda Travels potrete acquistare il biglietto per Shanghai. Dovrebbe
costare intorno ai 1600 HK$, ma ricordatevi di chiedere un volo con il “discount price”.

IN GIRO PER HK

Ora potete girarvi HK. Ricordatevi che HK e’ cara come l’Italia, se non di piu’. Se volete acquistare roba elettronica o altro, tutto costa il 20% in meno perche’ non c’e’ l’IVA. Ricordatevi di contrattare sempre e di non comprare roba a Natan Road che tirano i pacchi.
A Mongkok si trovano i mercati cheap, e informatica e vestitie un tempio, ma credo si un po’ fuori mano. A Central ci sono gli uffici ed e’ la downtown. Consiglio di visitare i Victoria Peak al tramonto e di prendere il Peak Tram per ragginugerlo, ma solo se non e’ nuvolo e la coda al tram lo permette. Consiglio di vedere lo skyline diurno
e notturno di Central da Kownloon e di prendere il battelo per andare a Central la prima volta, anzi che’ la metro. A Wai Chai c’e’ l’escaletor, la scala mobile piu’ lunga del mondo (credo), 800 metri.
Magari fermatevi a Hollywood Road e andate avanti fino al tempio per poi scendere giu’ fino al Western Market.
Se prendete l’autobus a Central, il numero 66 credo (ma ce ne sono diversi) potrete raggingere Stanley Beach dall’altra parte dell’isola (30/40 minuti di autobus). Cosi’ farete un giro dell’interno isola, anche se non c’e molto a Stanley.E’ la spiaggia dove c’era il dragon boat delle mie foto. A Stanley c’e’ anche un mercato per turisti.
(!!!) Contrattate sempre: se vi chiedono 1000, dite che lo veolete per 70 e finiesce che per 110 lo prendete!!! Non scherzo! Anche per l’elettronica a Hong Kong, qualsiasi cosa.

Cmq sconsiglio di fare acquisti a HK, o almeno limitatevi, il viaggio e’ lungo e in Cina si compra di tutto!
Il low tech compratelo a Shanghai: vicino a casa mia ci sono piani e piani di elettronica. (letteralmente piani e piani)

Il trasferimento (in treno immagino) quanto dura? una giornata intera?
Leggendo un po’ di cose in questi giorni… mi rendo conto che 13gg sono davvero pochi: mi sta venendo voglia di visitare anche Beijing… e poco oltre anche la muraglia :)

VERSO SHANGHAI

Da HK a Shanghai credo che siano 12/24 ore, non so. Sinceramente vi consiglio di prendere l’aereo, ci impiega meno di 2 ore. Il costo e’ di 160 euro, circa. Allo stesso piano dell’agenzia, nell’ufficio a fianco c’e’ l’agenzia Panda Qualcosa, potete fare li’ il biglietto. Vedi sopra.
Fatemi sapere esattamente quando arrivate a Shanghai.
Ma mi piacerebbe venirvi a prendere cosi’ prendiamo il Maglev:
431 Km/h!!!

Il ritorno ? il alle 20.45 del 07/07 sempre da Hong Kong.

Per ora non abbiamo fissato altro, quindi poco oltre a quello che gi? sapevi… se hai info utili dicci pure…

Ilias

ANDREA’S A&Q

Il giorno 22/giu/05, alle ore 00:25, Andrea ha scritto:

Intanto che cerchi il tempo per scrivere faccio un po’ di domande sia a te che a Ilias…
A) Stavo guardando per la corrente elettrica.
Ecco cosa dice la Wikipedia.

Per HK a me e Ilias pu? bastare il convertitore tondo che ho gi? (l’ho preso un Sud Africa):

Per la Cina visto che ho cento cose elettriche (telefono, fotocamera, etc…) conviene che me ne procuro uno qua? O si trovano facilmente?

non c’e’ bisogno. la corrente e’ la stessa che in italia. le prese sono multitipo, al massimo scendi sotto casa e compri una ciabatta per 1 euro o poco piu’. a HK potete chiedere il convertitore dalla stanza che ha la presa inglese alla reception.

B) Ecco.. a proposito di telefono. Per la Wind devo fare qualcosa che tu sappia o funzia senza problemi? Da come ho visto il roaming c’?…

in cina c’e’ il GSM. il mio cell vodafone prende da dio. chiaro che poi e’ come andare in svizzera…non poi chiamare etc…
non so che accordi ci siano con wind e china telecom, ma credo funzioni. informatevi.

E poi per chiamare conviene che prendiamo delle carte prepagate o cose simili? Le cerco qua?

per chiamare in italia conviene carte prepagate. per comunnicare tra di voi conviene che compriate una scheda per il cellulare cinese: costa 10 euro. portatevi un cellulare extra.
la carta prepagata la compri qua. ti puoi sempre fare chiamare sul fisso di casa o usare il mio skypeout, anche se la linea qua fa un po’ schifo e a volte non si sente benissimo.

C) Vestiario: fa caldo giusto? Il giubotto lo lascio qua ;)

si, fa caldo. maglietta e infradito. mi raccomando portatevi una felpa che sparano l’aria condizionata al massimo!!! ricordate di girare con la felpa.

Costume?

non c’e il mare. a hk il mare e’ inquinato e ci sono gli squali… escluso il bagno.

Lascia un Commento